attendere...

Archivi marzo 2016

Le agevolazioni per l’acquisto della “prima casa”

agevolazioni_primacasa

Chi acquista la prima casa ha diritto alle agevolazioni fiscali, in presenza di tutti i requisiti previsti dalla legge.
Le imposte sulla prima casa, però, sono molto diverse per chi acquista da un privato e per chi acquista dal costruttore.

Chiedere un mutuo

chiedere_mutuo

Per ottenere un mutuo dobbiamo rivolgerci a una banca e fornire i documenti che consentono di valutare il proprio reddito e l’affidabilità. L’operazione è abbastanza semplice, quindi chiunque può farlo personalmente.

Le imposte per chi vende un immobile

imposte_immobile

La tassazione della plusvalenza

Nella maggior parte dei casi, il privato che vende un bene immobile non paga alcuna tassa, anche se di solito ottiene un guadagno grazie all’aumento di valore avvenuto tra l’acquisto e la rivendita.

L’ipoteca e le altre garanzie

ipoteca_garanzie

A garanzia del regolare rimborso del mutuo e del pagamento di tutte le spese accessorie la banca richiede sempre di iscrivere ipoteca su uno o più beni immobili aventi un valore adeguato, preventivamente verificato con una perizia.

Mutuo, come scegliere il tasso di interesse

mutuo_tasso_interesse

Tasso fisso o variabile? La scelta del tipo di tasso per un nuovo mutuo è sempre difficile. Non esiste una soluzione migliore in assoluto, si tratta di valutare le offerte in base alla propria situazione economica e finanziaria.

Coltivatore diretto

coltivatore_diretto

E’ considerato coltivatore diretto chi si dedica direttamente e abitualmente alla coltivazione dei terreni e all’allevamento del bestiame, purché la forza lavoro sua e dei membri del suo nucleo familiare che collaborano con lui nell’esercizio dell’attività non sia inferiore a un terzo di quella occorrente per le normali necessità dell’azienda agricola (art. 31 della legge 590/1965).

Società agricole

societ_C3_A0_agricole

Le società agricole possono ottenere la qualifica di imprenditore agricolo professionale (IAP) e pertanto hanno diritto a tutte le agevolazioni che in passato erano riservate agli imprenditori agricoli individuali.

Prelazione agraria

prelazione_agraria

La riforma del 2004 ha esteso alle società agricole anche il diritto di prelazione per l’acquisto dei terreni condotti in affitto o confinanti, sinora riservato ai coltivatori diretti, ma con un’importante limitazione.

Il testamento

testamento

Il testamento è una dichiarazione scritta con la quale ciascuno può stabilire la sorte del proprio patrimonio dopo la sua morte. Il testamento è molto importante per chi non ha figli.

La dichiarazione di successione

dichiarazione_successione

Gli eredi e i legatari sono obbligati a presentare la dichiarazione di successione entro un anno dalla morte. L’obbligo grava anche sui chiamati all’eredità che non abbiano ancora accettato né rinunziato, sui loro legali rappresentanti e sugli esecutori testamentari.

Pagina 1 di 212
Ricerca Immobili

Ultimi Arrivi